terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

15 giugno 2016

top_colonna1

Stampa

Presentazione dei risultati della ricerca "La comunicazione come strumento per rilevare bisogni d’innovazione: il vivaismo italiano come caso pilota"

Il 17 giugno 2016 dalle 10:00 alle 12:30, il Communication Strategies Lab (CSL) del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Firenze presenterà i risultati della ricerca La comunicazione come strumento per rilevare bisogni d’innovazione: il vivaismo italiano come caso pilota presso il Pistoia Nursery Campus di Vannucci Piante in via Bonellina, Pistoia.  
La giornata, organizzata dal Communication Strategies Lab in collaborazione con l'Accademia dei Georgofili e l’Associazione Vivaisti Italiani, avrà lo scopo di presentare i risultati dell’inizio di un’analisi qualitativa, avviata nel febbraio 2016 da Luca Toschi e dal gruppo di ricerca del CSL.
In questa prima fase del progetto è stata realizzata un’indagine - condotta su un campione di soggetti accuratamente selezionato da un Comitato Tecnico Scientifico composto da esperti del settore vivaistico afferenti a Istituzioni politiche, Università, mondo dell’informazione e realtà associazionistiche presenti sul territorio - caratterizzata da una serie di momenti di ascolto riservati agli stakeholder rappresentativi delle 4 diverse categorie selezionate per  l’avvio del progetto: imprenditori vivaistici, associazioni di categoria e d’impresa, giornalisti di settore e mondo della ricerca.
L’obiettivo dell’analisi è stato quello di individuare le maggiori criticità, le problematiche, ma anche i diversi elementi chiave e i punti di forza presenti all’interno del settore vivaistico - da cui partire per avviare una successiva fase progettuale - intorno ai tre focus selezionati per sviluppare tale indagine: la comunicazione, la formazione e l’innovazione.
Il progetto di ricerca ha come obiettivo principale, infatti, la ridefinizione di una nuova strategia di comunicazione istituzionale e di prodotto capace di affrontare un mercato nazionale e soprattutto internazionale sempre più complesso e competitivo. Nella fase che seguirà della ricerca verranno coinvolti anche liberi professionisti del settore oltre a consulenti finanziari.
Il comparto vivaistico rappresenta uno degli ambiti di sperimentazione attraverso cui il CSL, da diversi anni ormai, sta sviluppando la propria metodologia di ricerca applicandola al settore dell’agricoltura e al Programma di Sviluppo Rurale Toscano 2014-2020. 

LOCANDINA (pdf)







inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
5xmille

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits