terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

17 febbraio 2016

top_colonna1

Stampa

Georgofili e Associazione Vivaisti Italiani firmano protocollo d’intesa

Ieri a Pistoia il Presidente dell’Accademia dei Georgofili, Giampiero Maracchi e il Presidente dell’Associazione Vivaisti Italiani, Vannino Vannucci, hanno firmato un protocollo d’intesa che stabilisce una cooperazione attiva tra le parti.
Tra gli intenti sottoscritti: promuovere e attivare iniziative congiunte, destinate a contribuire al progresso dell’agricoltura, alla tutela dell’ambiente allo sviluppo del mondo rurale; valorizzare le nuove acquisizioni tecnico-scientifiche che hanno riflessi sul comparto del vivaismo; favorire la diffusione dell’innovazione nel comparto vivaistico e delle colture protette ed ornamentali; promuovere iniziative di studio, informazione e formazione sulla tematica della difesa fitosanitaria delle coltivazioni vivaistiche; promuovere scambi formativi ed incontri specifici tra operatori, tecnici e esperti del comparto con altre realtà europee ed extra-europee; collaborare alla predisposizione di progetti nell'ambito della nuova programmazione europea 2014-2020 relativa allo sviluppo rurale; collaborare alla realizzazione di iniziative innovative nel campo della comunicazione ed informazione; organizzare insieme seminari e promuovere gruppi di studio; promuovere congiuntamente iniziative culturali connesse agli ambiti di rispettiva competenza nel corso del 2017, in considerazione della designazione della Città di Pistoia come capitale italiana della cultura per tale anno.
“Sono molto soddisfatto dell'importante accordo che è stato oggi sottoscritto con una rilevante realtà, di carattere nazionale ed internazionale e nata da oltre 260 anni, che l'accademia dei Georgofili rappresenta” - ha affermato il Presidente dell'Associazione Vivaisti Italiani, Vannino Vannucci - ”L'intesa formalizza una collaborazione ed una sinergia da sempre fondamentali tra il mondo scientifico e quello imprenditoriale, che con questo atto non potranno che rafforzarsi per il futuro di tutto il settore.”
Il Prof. Maracchi ha sottolineato l’importanza del comparto vivaistico nel quadro dell’agricoltura italiana e lo sforzo per applicare le recenti innovazioni tecnologiche, come dimostra anche il campus della Vannucci Piante. Ha inoltre confermato l’impegno dell’Accademia dei georgofili per contribuire allo sviluppo delle competenze e delle performances di questo settore.
Nel corso della conferenza stampa il Presidente Maracchi ha evidenziato che l’agricoltura è l’unico settore a presentarsi “carbon-free”; ha poi lanciato un’immediata proposta all’Associazione Vivaisti: costituire un gruppo di lavoro tra operatori e cultori della ricerca sulle fitopatie, ponendosi con attenzione, volta per volta, ai problemi molteplici e alle loro possibili soluzioni.
Il Presidente Vannucci ha quindi confermato l’importanza che riveste questo prestigioso accordo in termini di scambio di conoscenze e di valori; ha poi ribadito che questo accordo conferma la bontà del settore che l’Associazione Vivaisti rappresenta.
Dopo la firma dell'accordo, che ha avuto luogo presso il Pistoia Nursery Campus della Vannucci Piante, il Presidente dei Georgofili, Giampiero Maracchi, è stato accompagnato a visitare il Campus, spazio di studi sul verde e sul vivaismo nato per diffondere nelle nuove generazioni la cultura del verde, che è stato inaugurato lo scorso 1 ottobre 2015.


Georgofili and Italian Association of Nurserymen sign a memorandum of  understanding
Yesterday, in Pistoia, the president of the Georgofili Academy, Giampiero Maracchi, and the president of the Italian Association of Nurserymen, Vannino Vannucci, signed a memorandum of understanding establishing a working partnership between the two parties.
The agreed objectives include promoting and setting in motion joint initiatives, intended as a contribution to advancing agriculture, environmental protection, and developing the rural world; exploiting new technical and scientific advances that influence the nursery sector; promoting the dissemination of innovation within the nursery sector and of protected crops and ornamentals;  encouraging study, information and training initiatives on the issue of pest management of nursery crops; supporting training exchanges and specific meetings between sector professionals, technicians and experts with other European and non-European players; collaborating in the organization of projects under the new 2014-2020 European programs related to the rural development; working towards establishing innovative initiatives in the communication and information field; organizing together workshops and promoting study groups; and jointly sponsoring cultural activities related to their respective areas of responsibility during 2017, considering the designation of the city of Pistoia as the Italian capital for culture in that year.



inter_colonna1
Share |

bottone_invia

Commenti

inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits