terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

29 ottobre 2014

top_colonna1

Stampa

CRA, individuati marcatori molecolari del riso

Il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA), con le sedi di Vercelli, Fiorenzuola d'Arda e Roma, specializzate rispettivamente in risicoltura, genomica vegetale e patologia vegetale , ha partecipato al progetto “RISINNOVA” (http://risinnova.entecra.it/ ) fornendo più di trecento varietà di riso rilasciate negli ultimi 110 anni e provvedendo alla loro caratterizzazione in campo. 
La ricerca, cui partecipano anche CNR (di Torino e Milano), Università degli studi di Milano, di Torino, di Modena e Reggio Emilia, di Padova, di Parma, di Pavia, è giunta all'individuazione dei geni presenti nel riso responsabili della resistenza a differenti patogeni e della tolleranza a stress di natura ambientale. 
"L'apporto del CRA - sottolinea un comunicato - è stato fondamentale per lo sviluppo della ricerca, considerando che ha fornito i materiali vegetali e relative informazioni per la realizzazione delle analisi e che ha condotto studi di campo e genetici/genomici su numerosi caratteri, come la precocità di fioritura, la maturazione, l'altezza pianta in due differenti tipologie di irrigazione: sommersa ed aerobica. L'attività ha consentito una caratterizzazione finora mai condotta della variabilità del riso per diversi caratteri utili al miglioramento genetico. Grazie a questo studio sappiamo quali sono i marcatori molecolari associati a quei caratteri che consentono l'adattamento alle condizioni di stress e potremo in futuro fornire metodi avanzati per favorire la selezione dei caratteri favorevoli del riso". 


Da Agrapress, 23/10/2014


inter_colonna1
Share |

bottone_invia

Commenti

inter_colonna1
top_colonna3
5xmille

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits