terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

21 novembre 2016

top_colonna1

Sistemi di agroforestry in Italia: situazione attuale e prospettive di sviluppo

01 dicembre 2016

Luogo: Firenze

Organizzatore: Accademia dei Georgofili

Sistemi di agroforestry in Italia: situazione attuale e  prospettive di sviluppo

Giornata di studio - ore 10.00 - Sede accademica

Per i prossimi 50 anni è previsto un aumento delle richieste di alimenti da parte dei Paesi in via di sviluppo. Per soddisfare questo aumento della domanda, la produzione di cibo dovrà tenere conto delle problematiche legate alla carenza di risorse naturali (acqua, terra ed energia) che si sta sempre più nettamente delineando a livello mondiale. Inoltre, nei Paesi sviluppati, è crescente la domanda di alimenti di origine animale caratterizzati da elevato valore nutrizionale e prodotti nel massimo rispetto del benessere animale. E’ evidente come, di fronte a questo scenario estremamente complesso, sia necessario sviluppare nuovi modelli produttivi che arrivino a delineare processi di intensivizzazione sostenibile della produzione di cibo. 
I sistemi integrati agro-silvo-pastorali, definiti nel loro complesso con il termine anglosassone agroforestry, sono un modello di intensivizzazione sostenibile che presenta numerosi vantaggi. Si tratta di sistemi integrati che prevedono la coltivazione sulla stessa superficie agraria di colture arboree (da legno o da frutto) e di colture erbacee (da granella o foraggere) con la possibilità di inserire anche l’allevamento degli animali, per sfruttare le risorse foraggere. Questi sistemi si stanno rivelando di estremo interesse sia in termini di risposta ai cambiamenti climatici sia come strumento di miglioramento dell’efficienza produttiva dei sistemi agricoli, mantenendo un elevato livello di sostenibilità. Per questo motivo, in molte parti del mondo stanno aumentando le superfici dedicate ad agroforestry. 

La giornata di studio rappresenta un primo contributo conoscitivo che l’Accademia dei Georgofili vuole portare, tramite l’attività di uno specifico gruppo di lavoro, per mettere in evidenza la situazione attuale e le prospettive di sviluppo dei sistemi di agroforestry nel nostro Paese. 


PROGRAMMA 

Ore 10.00 – Apertura dei lavori 
Alessandro Nardone, Accademia dei Georgofili 
Sandro Pieroni, Assessorato Agricoltura Regione Toscana 

Moderatore: Marcello Mele 

Relazione introduttiva: I sistemi agroforestry e l’intensificazione sostenibile delle produzioni agricole 
Marcello Mele, Alberto Mantino, Enrico Bonari 

Situazione attuale e prospettive di sviluppo dei sistemi agroforestry in Italia: 
Piemonte e Veneto - Giampiero Lombardi 

Toscana e Lazio - Alberto Mantino, Riccardo Primi 

Puglia e Sardegna - Agostino Sevi, Giuseppe Pulina 

Un esempio di sistema moderno di agroforestry in Italia 
Andrea Rizzi 

I sistemi agroforestry nella PAC 2014-2020: opportunità e vincoli di sviluppo secondo uno studio del progetto europeo AGFORWARD  - Andrea Pisanelli, Francesca Camilli 

I sistemi agroforestry come strumento di sviluppo rurale 
Rappresentante Rete Rurale Nazionale 

Discussione 

Considerazioni conclusive 
Alessandro Nardone 




inter_colonna1
Share |
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits