terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

13 dicembre 2017

top_colonna1

Stampa

Master all’Università di Teramo su Ambiente e Aree Protette

L’Università degli Studi di Teramo arricchisce quest’anno la propria offerta formativa dedicata alle aree protette affiancando al Master GESLOPAN un nuovo master in Diritto dell’Ambiente.
Questa l’offerta formativa di UNITE a favore di chi vuole costruire la propria professionalità con e nei Parchi.

1)    Master GESLOPAN (Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e nelle Aree Naturali). Master di 1° livello, giunto alla 12° edizione, è organizzato con una collaborazione interdisciplinare dalle Facoltà di Medicina Veterinaria, di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali, di Scienze Politiche e di Scienze della Comunicazione, e rappresenta il frutto della condivisione di idee e progetti tra il mondo della ricerca, le amministrazioni locali, gli enti gestori e le imprese operanti nelle aree protette. Ha il patrocinio di patrocinio di AIDAP, Federparchi e WWF Italia.
Si rivolge a chi vuole attivare percorsi di sviluppo sostenibile, creando imprese verdi ed innovative nella valorizzazione delle produzioni locali di qualità e nei servizi, o facendosi promotore di sviluppo come consulente, animatore e progettista in collaborazione con gli Enti gestori delle aree protette. Le competenze naturalistiche, zoo-agro-alimentari, sociologiche ed economico-giuridiche si uniscono agli strumenti necessari a concretizzare la propria progettualità (start-up di impresa, fund raising, project management), consentono di operare in modo concreto e innovativo.
Si svolge su cinque moduli residenziali di una settimana, ognuno localizzato in una diversa area protetta; novità dell’edizione 2017/18 il Modulo “Green-Up! Comunicazione Interpersonale nello sviluppo del marketing territoriale e turistico-ambientale”.

Scadenza iscrizioni: 28 febbraio 2018

Informazioni e bando alla pagina: http://www.unite.it/UniTE/Master_corsi_di_formazione_2017_2018/Gestione_dello_sviluppo_locale_nei_parchi_e_nelle_aree_naturali

2)    Master di 2° livello in Diritto dell’ambiente (Curriculum A: “Diritto dell’Ambiente e dell’Energia”; Curriculum B – “Diritto delle Aree Naturali Protette”). Obiettivo del Master è formare specifiche competenze giuridiche di eccellenza nel campo della tutela ambientale, sia con riguardo alla gestione delle risorse naturali, alla protezione di esse dalle diverse forme di inquinamento e alla
produzione di energie, sia con riguardo alla conservazione degli habitat e delle specie nel sistema delle aree protette nazionale ed in quello di derivazione comunitaria. Il Master si articola in due distinti curricula: Diritto dell’ambiente e dell’energia, il cui obiettivo è formare specifiche competenze giuridiche nel campo della tutela ambientale e della produzione dell’energia; Diritto delle aree naturali protette, il cui obiettivo è formare specifiche competenze giuridiche nel campo della conservazione degli habitat e delle specie nel sistema delle aree protette nazionale e dell’UE.
Il Master è promosso dalla Facoltà di Giurisprudenza e prevede 300 ore di didattica frontale. L’elevata formazione specialistica garantisce agli allievi una preparazione di altissimo profilo spendibile, sia presso enti privati, sia nelle libere professioni, sia partecipando a concorsi per l’accesso a posizioni nelle pubbliche amministrazioni competenti in materia di ambiente ed aree protette.

Scadenza iscrizioni: 31 dicembre 2017

Informazioni e bando alla pagina: http://www.unite.it/UniTE/Master_corsi_di_formazione_2017_2018/Diritto_ambiente



inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
5xmille

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits