terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

14 settembre 2011

top_colonna1

Stampa

Riparte la scuola e tra i banchi c’è più spazio per l’educazione al cibo, al gusto e all’agricoltura

Milioni di studenti tornano sui banchi di scuola e, per molti di loro, tra italiano e matematica, storia e geografia, informatica e inglese, ci sarà più spazio anche per imparare a mangiare bene e riscoprire i valori dell’agricoltura e della natura. Un’esigenza sempre più sentita, che inizia a scavarsi i primi concreti (ma ancora piccoli) spazi nel sistema scolastico italiano, sia per una maggiore attenzione
all’alimentazione e alla salute dei giovani di oggi e consumatori di domani, sia per ridare all’agricoltura il giusto valore economico e sociale.
E così, oltre un milione di bambini andranno a studiare in campagna o
faranno lezioni su agricoltura e cibo in classe.
Tra i vari progetti, realizzati in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione , c’è “Educazione alla Campagna Amica” di Coldiretti e “Scuola e Cibo” di Federalimentare, che punta ad educare i più piccoli attraverso corsi di formazione per i docenti e interventi didattici nelle scuole a partire dalle elementari per arrivare, nel 2014, nei licei.

(da Winenews, 12 settembre 2011) inter_colonna1
Share |

bottone_invia

Commenti

inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits