terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

07 settembre 2011

top_colonna1

Stampa

Contributi Ue ai produttori ortofrutticoli che usano materiale per imballare ecosostenibile

Verranno emessi contributi dall’Unione Europea per i produttori ortofrutticoli che utilizzano imballaggi a basso impatto. Più ecologico è il sistema di imballaggio, più si avranno contributi. La decisione è contenuta in un documento del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali: in pratica, d'ora in poi, i produttori ortofrutticoli che per trasportare i propri prodotti utilizzeranno imballaggi ergonomici e realizzati con carte certificate (cioè con fibre provenienti da foreste gestite in maniera sostenibile), potranno accedere ai contributi previsti dall'Unione europea e vedersi quindi rimborsati i maggiori costi sostenuti per l'uso di questi imballaggi.  
In Italia, gli imballaggi ecosostenibili sono riconoscibili dalla certificazione 'Bestack', strumento consortile definito dalle industrie produttrici e rilasciata dall'Istituto italiano dei plastici sulla base di uno specifico protocollo e a seguito di una scrupolosa verifica tecnica. Il marchio garantisce che tali imballaggi siano innovativi, più efficienti, igienici al 100%, più ergonomici per il prodotto trasportato e composti con carte provenienti da foreste certificate per la loro buona gestione.   
E proprio il «maggior costo sostenuto per l'impiego di cellulosa di qualità migliore, con certificazione forestale» è tra le spese rimborsabili, specifica il documento del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Un premio, quindi alle aziende ortofrutticole che scelgono di trasportare i propri prodotti utilizzando imballaggi ottenuti anche da cartone certificato Pefc, lo schema di certificazione per la gestione responsabile delle foreste più diffuso al mondo.   

(foto: archivio dei Georgofili) inter_colonna1
Share |

bottone_invia

Commenti

vas fvg alto livenza vas fvg - inserito il 14/09/2011

I contributi servono per lanciare un sistema , ma poi dobbiamo essere noi cittadini ad essere resposanbili. Quando acquistiamo dobbiamo vedere oltre che il prodotto , da dove viene (Km 0) ed il tipo di imballaggio . Cultura della sostenibilità, ma soprattutto cultura della Responsabilità . www.VasFvgAltoLivenza.it – info@vasfvgaltolivenza.it

Ilaria Scarpelli - inserito il 07/09/2011

Dal notiziario on line dei Georgofili

inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits