terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

19 aprile 2017

top_colonna1

Stampa

Un’opportunità per l’agricoltura Toscana: il Progetto COBRAF presentato ai Georgofili

La bioeconomia e i materiali vegetali entrano nei programmi di sviluppo di diversi settori industriali toscani, sia tradizionali che innovativi, come testimoniano gli interventi di imprenditori e agricoltori ai Georgofili di Firenze, in occasione della presentazione del progetto ‘COBRAF – Coprodotti da Bioraffinerie’, che si è svolta lo scorso 12 aprile. 
Dal settore delle costruzioni alla farmaceutica e nutraceutica, dai materiali isolanti alla produzione di pannelli in legno, dagli oleifici alla cosmesi, diverse industrie vedono nell’uso innovativo dei prodotti derivati dalle piante una concreta possibilità di innovazione e recupero di competitività dopo anni di crisi pesante. 
Una possibilità agevolata dalle normative, come il nuovo Decreto sui criteri minimi ambientali per gli appalti pubblici – ricordato da Riccardo Cecconi di Unibloc di Poggibonsi - che dovrebbero favorire gli Acquisti Verdi nella pubblica amministrazione italiana e porre fine alla disastrosa corsa al ribasso dei prezzi.
Il progetto COBRAF, finanziato dal Piano di Sviluppo Rurale della Regione Toscana (misura 16.1) e coordinato dall’associazione Chimica Verde con sede nazionale ad Arezzo, si propone in particolare l’avvio di filiere agroindustriali in Toscana a partire dai diversi co-prodotti (seme, paglie, farine, fiori e foglie) di 4 colture oleaginose: camelina, canapa, cartamo e lino. “Un’opportunità non solo per l’industria, ma innanzitutto per l’agricoltura toscana – dichiara Beppe Croce, coordinatore del progetto – Introdurre queste colture in rotazione ai cereali, che oggi hanno quotazioni minime, porterebbe benefici all’ambiente, alla fertilità dei suoli e soprattutto al reddito degli agricoltori”.

Per maggiori informazioni contattare:
Simona Buonandi- Segreteria Chimica Verde Bionet
info@chimicaverde.it
cell : 338 8940965



inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits