Nuova banca dati di ricerca per le indicazioni geografiche nell’UE

Nasce GIview (https://www.tmdn.org/giview/), un nuovo database di ricerca per tutte le indicazioni geografiche (IG) protette a livello UE.
GIview fornisce un unico portale per la ricerca di dati sulle IG registrate nell’UE ed è una risorsa utile per consumatori, produttori e professionisti nel settore della proprietà intellettuale. Il database contiene inoltre informazioni dettagliate sulle indicazioni geografiche non UE protette a livello dell’Unione europea tramite accordi bilaterali e multilaterali e sulle indicazioni geografiche dell’UE protette nei paesi terzi.
Il database viene continuamente aggiornato con i dati ufficiali registrati dalla Commissione europea (Directorate-General for Agriculture and Rural Development) ed è sviluppato e gestito dallo European Union Intellectual Property Office (EUIPO) .
Le indicazioni geografiche sono una risorsa economica fondamentale per l’Unione europea e fanno parte del sistema dei diritti di proprietà intellettuale a livello dell’UE. Secondo una ricerca dell’EUIPO e dell’Ufficio europeo dei brevetti, le industrie ad alta intensità di diritti IG sostengono quasi 400 000 posti di lavoro in tutta l’UE e contribuiscono con oltre 20 miliardi di euro al suo PIL. Inoltre, uno studio pubblicato dalla Commissione europea stima il valore delle vendite annuali di prodotti protetti da IG a 74,76 miliardi di euro all’anno, un quinto dei quali deriva dalle esportazioni al di fuori dell’UE.
GIview contiene dati relativi al tipo di IG (DOP, IGP, IG), la data di priorità, lo status giuridico e la base di protezione di tutte le IG (vini, bevande spiritose, vini aromatizzati, e prodotti agricoli e alimentari) protette a livello dell’UE.
Una caratteristica speciale di GIview è che è aperto alle autorità nazionali e ai gruppi di produttori che hanno la possibilità di caricare dati aggiuntivi, come i dati di contatto dei gruppi di produttori e degli organismi di controllo, mappe, fotografie e descrizione del prodotto, area geografica, dichiarazioni di sostenibilità e altre informazioni. Questo database è progettato sia per massimizzare le informazioni sulle IG, sia per assistere direttamente le autorità antifrode che potranno accedere facilmente alle descrizioni e le foto del prodotto autentico e potranno contattare direttamente le autorità interessate e il gruppo di produttori in caso di indagine.

da Ruminantia.it, 25/11/2020