Georgofili e FIDAF firmano protocollo d'intesa

E' stato firmato a Firenze lo scorso 21 gennaio, nella sede dell'Accademia dei Georgofili, un protocollo di intesa tra l'antica accademia e la FIDAF (Federazione Italiana Dottori Agronomi Forestali).

L'accordo, di durata triennale e rinnovabile, ha i seguenti intenti:

- promuovere ed attivare, anche in una dimensione internazionale, iniziative congiunte, destinate a contribuire al progresso dell’agricoltura, alla tutela ambientale, alla sicurezza e qualità alimentare, allo sviluppo del mondo rurale;
- favorire la diffusione delle innovazioni e l’integrazione delle conoscenze scientifiche nel settore dell’agricoltura, delle foreste e dell’agroalimentare per quanto concerne le tecniche colturali compatibili con i cambiamenti climatici, con la tutela dell’ambiente e la valorizzazione della qualità dei prodotti alimentari;
- dare la massima diffusione a tutte le iniziative di reciproco interesse e organizzare congiuntamente studi, seminari e gruppi di studio comuni; divulgare informazioni scientifiche e tecniche anche attraverso la comunicazione digitale;
- collaborare, anche attraverso le sezioni dell’Accademia e le Associazioni Territoriali FIDAF presenti sul territorio nazionale, per l’organizzazione e la realizzazione di iniziative, anche in collaborazione con terzi, intese a valorizzare il patrimonio culturale e le nuove acquisizioni tecnico-scientifiche che hanno riflessi sull’agricoltura, sulle foreste, sull’alimentazione e sull’ambiente, anche in relazione alla formazione delle giovani generazioni.

Nella foto: il presidente della FIDAF, Luigi Rossi e il Presidente dei Georgofili, Giampiero Maracchi