terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

27 novembre 2017

top_colonna1

Progetto Do.Na.To.: obiettivi, finalità e primi risultati

04 dicembre 2017

Luogo: Firenze

Organizzatore: Accademia dei Georgofili

ore 15.00   - Accademia dei Georgofili


Il progetto Do.Na.To. ha inteso mostrare alle aziende che operano nel settore dell'arboricoltura da legno le reali potenzialità di ottenere la rinnovazione naturale nei popolamenti di Douglasia della Toscana sia mediante adozione di tecniche selvicolturali tradizionali per il nostro Paese, sia facendo ricorso ad algoritmi colturali innovativi.
Un altro obiettivo è stato quello di stabilire contatti con altre realtà, nazionali ed europee, che si occupano di gestione di boschi di douglasia con interventi selvicolturali che prevedano la rinnovazione naturale del soprassuolo.
L'adozione di tecniche selvicolturali basate sulla rinnovazione naturale, oltre al contenimento dei costi della rinnovazione artificiale, rappresenta una garanzia contro l'impiego di materiale di impianto di inidonea provenienza e/o contro anomalie climatiche sempre più frequenti a livello planetario.


Relazioni:

Giovanni Bernetti - Illazioni sulla douglasia

Fulvio Ducci - L’importanza delle provenienze nella coltivazione della douglasia. Le parcelle del Pratomagno (AR)

David Pozzi, Claudia Capponi - Finalità del G.O. … verso il Progetto strategico Do.Na.To.


Presentazione dei complessi boscati dei partner Do.Na.To.


Intervengono

U.T.B. Vallombrosa, U.d.C. Casentino, Azienda agricola Futuro verde s.r.l., U.d.C. Appennino pistoiese, U.d.C. Val di Bisenzio, Azienda Agricola forestale Lamberto Santini e Azienda Agricola Cristiano Lenzi

Orazio la Marca, Roberto Scotti - Variazioni negli assortimenti ritraibili in popolamenti coetanei di Douglasia tra 40 e 60 anni di età

Orazio la Marca - Conclusioni


inter_colonna1
Share |
top_colonna3
5xmille

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits