terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

07 ottobre 2013

top_colonna1

Innovazioni nelle produzioni agricole destinate all’industria alimentare e farmaceutica

31 ottobre 2013

Luogo: Firenze

Organizzatore: Accademia dei Georgofili

Giornata di studio - ore 8.30 - Accademia dei Georgofili

Le nuove frontiere della nutrizione identificano nei vegetali (fra i quali, gli ortofrutticoli) la fonte più importante di componenti nutraceutici (carotenoidi, polifenoli, oligosaccaridi, acidi organici) che non nutrono ma proteggono l’organismo con diversi meccanismi: azione antiossidante nei confronti dei radicali liberi, protezione conferita dagli acidi grassi polinsaturi, sviluppo di una flora batterica intestinale favorevole alla salute dell’organismo ospite, ecc. Inoltre, si va sempre più affermando il concetto di pianta come biofabbrica per la produzione di molecole di interesse terapeutico/farmaceutico. Tali nuovi usi delle piante hanno implicazioni non soltanto per i settori industriali specifici, ma anche per quello agricolo che produce la materia prima, con effetti positivi sulla diversificazione delle produzioni e dei mercati. 
Concorrono ad elevare il contenuto di metaboliti secondari bioattivi delle piante: i) le maggiori conoscenze biochimiche e genetiche sulla vie biosintetiche dei composti di interesse; ii) lo sviluppo e l’uso di varietà migliorate ottenute da programmi di breeding mirati; iii) le tecnologie mild di trasformazione industriale di matrici vegetali. 
La Giornata di studio si propone di analizzare soprattutto gli scenari degli agro-ecosistemi futuri basati, principalmente, su produzioni non tradizionali (innovazioni di prodotto) e su nuovi impieghi industriali (innovazioni di processo) 


I Sessione: Presiede AMEDEO ALPI 

Relazioni: 
PAOLO RANALLI, DANIELA TRONO - Strategie per l’accumulo nelle piante di metaboliti di interesse nutrizionale e industriale 
GIOVANNI GIULIANO, GIUSEPPE MANDOLINO, GIUSEPPE REFORGIATO - Sviluppo di piante per produrre alimenti fortificati. Casi-studio 
ANTONELLA LEONE - La pianta come biofabbrica per la produzione di prodotti naturali e proteine eterologhe di interesse farmaceutico 

II Sessione: Presiede PAOLO RANALLI 

Relazioni: 
FRANCESCO CELLINI - Miglioramento delle colture da olio con profili applicativi speciali 
NORBERTO POGNA - Le nuove frontiere delle tecnologie alimentari e la Celiachia 
TIZIANA CATTANEO - Innovazione nei processi di trasformazione, conservazione e packaging di prodotti vegetali destinati all’industria alimentare 

inter_colonna1
Share |
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits