terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

04 ottobre 2017

top_colonna1

Stampa

Alveari per la biodiversità nel centro di Roma

A Roma, in pieno centro storico, sulla terrazza panoramica del rinascimentale Palazzo della Valle, sede di Confagricoltura, c'è l'apiario urbano installato e curato dalla FAI-Federazione Apicoltori Italiani. L’apiario è regolarmente iscritto all'Anagrafe Apistica Nazionale che è gestita d'intesa tra Ministero della Salute e Ministero delle Politiche Agricole. Con esso la FAI sta dimostrando che allevare api in città è possibile ed utile. Sulla terrazza romana ci sono alcuni alveari con i laboriosi insetti impegnati a impollinare la biodiversità vegetale, bottinare fiori in ogni più remoto angolo di Roma che, nonostante tutto, resta la Capitale più verde d'Europa. 
“Dal 1985 – osserva Raffaele Cirone, Presidente FAI – svolgiamo un’attività di sorveglianza e monitoraggio sulla tipologia e sulla qualità delle fioriture di Roma… L’apicoltura urbana –prosegue- che anima le cronache recenti di grandi città come Parigi, Londra, New York, San Francisco o Tokio, resta un’attività agricola che non può essere fatta in modo improvvisato, ma richiede professionisti”.
Il microclima della città è favorevole allo sviluppo delle famiglie delle api, le fioriture sono abbondanti e assortite, i favi sono già ricolmi di miele.

Da La Repubblica - cronaca di Roma, 17/09/2017

inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits