terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

07 settembre 2016

top_colonna1

Stampa

Firmato protocollo tra Legambiente e Accademia dei Georgofili

Legambiente e Accademia dei Georgofili si accordano per la salvaguardia e lo sviluppo dell’ambiente rurale, agricolo e forestale italiano. Il documento, firmato lo scorso 7 agosto a Rispescia (GR) durante Festambiente, prevede una completa collaborazione sui principi bioecologici e di salvaguardia di ogni aspetto agricolo e rurale del territorio italiano: un’azione comune per favorire la diffusione di conoscenze scientifiche nel settore ambientale, promuovere le filiere di bioeconomia e affrontare tutte le problematiche economiche, ambientali e territoriali delle aree marginali e montane. Inoltre, si propone di contribuire allo sviluppo delle razze e delle varietà zootecniche nel rispetto dei più corretti criteri agroecologi.
Il documento si propone anche di valorizzare quelle imprese che gestiscono correttamente la propria rete idrica, di contribuire promuovere la massima diffusione a tutte le iniziative congiunte dei due enti, nonché di realizzare campagne e collaborazioni con soggetti terzi, intese a valorizzare il patrimonio culturale e le nuove acquisizioni tecnico-scientifiche che hanno riflessi sul settore agricolo-forestale e sull’ambiente rurale.
L’accordo è stato firmato da Rossella Muroni, Presidente nazionale di Legambiente e Giampiero Maracchi, Presidente dell’Accademia dei Georgofili.

Agreement signed between Legambiente and the Georgofili Academy 
Legambiente and the Georgofili Academy have made an agreement for safeguarding and developing Italy’s rural, agricultural, and forest areas. Signed on 7 August of this year in Rispescia (GR) during Festambiente, the document provides for full cooperation on biological principles and safeguarding Italy’s agricultural and rural appearance by means of a common action that supports the dissemination of scientific knowledge in the environmental sector, promotes bioeconomy chains, and tackles all economic, environmental and territorial issues in marginal and mountain areas. Moreover, it aims to contribute to the development of breeds and livestock varieties according to the most appropriate agro-ecological criteria.
The memorandum also plans to promote those firms that properly manage their own water supply and to encourage the widest possible dissemination to all the joint initiatives of the two entities, as well as to implement campaigns and partnerships with third parties, designed to enhance the cultural heritage and the new scientific-technical advances that have an impact on the agriculture and forestry industry and the rural environment. 
The agreement was signed by Rossella Muroni, president of the National Legambiente, and Giampiero Maracchi, president of the Georgofili Academy.


inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits