terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

17 febbraio 2016

top_colonna1

Stampa

Olio: Susanna Cenni, il contrassegno è ulteriore passo avanti contro le frodi

La capogruppo del PD in Commissione parlamentare anticontraffazione, Susanna Cenni, esprime soddisfazione per il contrassegno per l'olio extravergine d'oliva 100% italiano, presentato oggi da CIA, CNO e Poligrafico e Zecca dello Stato. "L'olio, come sappiamo, è uno dei prodotti che più sta subendo il fenomeno della contraffazione", ricorda la deputata, evidenziando che "ogni giorno le forze dell'ordine sono impegnate a portare alla luce tonnellate di olio falso per un valore di  milioni di euro". "Si tratta di un comparto fondamentale per la nostra economia e per il tessuto sociale di parte importante del Paese" e, per questo motivo, "la piena applicazione delle norme in vigore e il sostegno a forme di certificazione di filiera sono la strada giusta per valorizzare i produttori italiani e garantire i consumatori sulla qualità del Made in Italy", conclude. "Il “super contrassegno” sulle bottiglie di olio extravergine italiano al 100 per cento rappresenta una risposta concreta ai tentativi di truffe e sofisticazioni che ogni anno causano un danno di 1,5 miliardi al comparto oleario", aggiunge Oreste Pastorelli, deputato del PSI e componente della Commissione parlamentare di inchiesta sulla contraffazione.

Da: Agrapress, 11/02/2016

inter_colonna1
Share |

bottone_invia

Commenti

inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits