terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

02 dicembre 2015

top_colonna1

Stampa

Legge Stabilità deve dare un segnale concreto per contenere il consumo di suolo

"E’ fondamentale che, a cominciare dalla legge di stabilità 2016, Parlamento e Governo diano un chiaro segnale per dimostrare che intendono attuare misure concrete per contenere il consumo del suolo, reintroducendo il vincolo di destinazione dei proventi derivanti dagli oneri di urbanizzazione, per migliorare la qualità delle nostre città e per evitare che i Comuni siano tentati di favorire l'espansione edilizia pur di fare cassa", affermano Slow Food ed altre associazioni (FAI, INU, Legambiente, Lipu, e WWF), che hanno inviato una lettera aperta ai capigruppo e ai membri della Commissione e ai Ministeri interessati (Ambiente, Beni Culturali, Agricoltura, Trasporti e Infrastrutture). In questa lettera chiedono di dare attuazione all'articolo 10 del DDL sul consumo del suolo sulla destinazione dei proventi dagli oneri di urbanizzazione in cui si contempla che "i proventi dei titoli abilitativi edilizi (…) sono destinati esclusivamente e senza vincoli temporali alla realizzazione e alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria...".

Da Agrapress, 27/11/2015


inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits