terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

25 settembre 2013

top_colonna1

Stampa

Il pomodoro nero è immune all’attacco dei funghi

Il pomodoro nero studiato dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa è immune ad alcune malattie fungine. Lo rivela lo studio dei ricercatori del plantlab dell'istituto di Scienze della vita, coordinato dal rettore della Scuola stessa, Pierdomenico Perata.
Il pomodoro nero è chiamato così per la sua colorazione viola/nera nella parte esposta alla luce del sole della buccia dove si trovano antiossidanti benefici per l'uomo. I ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna hanno iniettato un fungo patogeno sia nelle zone ''nere'' sia in quelle rosse del pomodoro, osservando come il fungo, che si presenta come una muffa grigia, invada con rapidità la parte rossa del frutto mentre la parte nera, ricca di antociani non viene attaccata. Lo studio rivela che la pigmentazione della buccia è sufficiente a conferire la resistenza al fungo grazie al potere antiossidante degli antociani. Si apre così la strada alla selezione di nuove varietà di pomodoro naturalmente immuni da alcune malattie 

Da Agenziaimpress, 23/09/2013

inter_colonna1
Share |

bottone_invia

Commenti

inter_colonna1
top_colonna3
5xmille

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits