terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

21 novembre 2018

top_colonna1

Stampa

“Prima i Geni”

Venerdì 23 novembre dalle ore 10:00 l'Istituto di Istruzione Superiore "Mattei-Fortunato" di Eboli ospiterà una manifestazione organizzata da docenti della Sezione di Genetica e Biotecnologie Vegetali del Dipartimento di Agraria dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, sotto l'egida dell'Accademia dei Georgofili-Sezione Sud Ovest.
L'evento si propone come momento di riflessione su questo importante manifesto e vedrà la partecipazione di rappresentanti del mondo accademico, di quello politico e delle realtà produttive, che discuteranno del tema in una tavola rotonda dopo la presentazione del manifesto "Prima i Geni".

Il programma della giornata è scaricabile da questo link: https://bit.ly/2qOcP49

 “Prima i Geni” è un manifesto il cui primo firmatario è la SIGA- Società Italiana di Genetica Agraria, dove sono esposte dodici tesi per dimostrare che le nuove tecnologie di miglioramento genetico devono rimanere accessibili a tutti. Grazie ad avanzate tecniche biologiche, come il genome editing e la cisgenesi, è oggi possibile ottenere nuove varietà in tempi molto ridotti rispetto a quanto sino ad ora necessari applicando i metodi classici di miglioramento genetico, senza l'introduzione di materiale genetico estraneo. Alla stesura del manifesto hanno partecipato numerose Società scientifiche e ricercatori italiani.

L’agricoltura italiana ha oggi un’opportunità̀ straordinaria per riscattarsi dalla crisi causata dalla mancata innovazione degli ultimi anni. Il manifesto “Prima i geni” vuole unire istituzioni, ricerca e mondo agricolo intorno a un obiettivo comune: lasciare che le tecniche avanzate di genetica restino accessibili a tutti per individuare una via italiana all’innovazione in agricoltura.



inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
5xmille

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits