Virus e funghi aumentano la resistenza delle piante alla siccita'

Funghi e virus, considerati solitamente una minaccia per le colture, possono in realtà aiutare le piante ad adattarsi alle condizioni più estreme. A dirlo uno studio della Penn State University presentato durante il meeting annuale della American Association for the Advancement of Science di Boston. 
Gli scienziati hanno mostrato un esempio di collaborazione fra piante e virus in grado di conferire a molte colture cerealicole notevole tolleranza alla siccità.
I ricercatori hanno infettato con quattro diversi virus molte piante, fra cui riso, pomodoro, zucca e barbabietola, mostrando che il virus aumentava la tolleranza alla siccità e, in qualche caso, al freddo. Il fatto che l'infezione incrementasse la tolleranza alla siccità della pianta probabilmente significava che il virus non si replicava attivamente in quelle cellule responsabili della capacità di resistere alla siccità. 


Da Freshplaza.it -  22/02/2013