Viene dall'oceano il nuovo packaging dalle proprieta' antimicrobiche

Un’azienda americana ha lanciato una plastica rinnovabile con proprietà antimicrobiche, realizzata con un minerale proveniente dall'oceano.
Si chiama "Oshenite" questa sostanza prelevata dall'oceano: è un'aragonite oolitica, un minerale adatto alla realizzazione di imballaggi plastici per prodotti alimentari, bevande ed altre applicazioni. La sostanza, trattata con una particolare tecnologia, inibisce la crescita di batteri e resiste a patogeni di origine alimentare, odori, muffe e alghe.
Il nuovo materiale di imballaggio anti-microbico si distinguerebbe per la sua combinazione fra proprietà igieniche e caratteristiche di sostenibilità.
Stando a quel che si dice, l'uso del minerale come additivo nella plastica può aumentare il profilo di sostenibilità di un imballaggio e diminuire il costo complessivo sostituendo la resina a base di petrolio. Il materiale proviene dalle Bahamas, con poco o nessun impatto sull'ambiente.
Oshenite può essere utilizzato in una vasta gamma di contenitori per alimenti e bevande, e può essere utilizzato ad alte e basse temperature. Il materiale non è tossico ed è stato approvato dalla autorità statunitense Food and Drug Administration (FDA) per le applicazioni a contatto diretto con gli alimenti.

da Freshplaza.it, 1/04/2014