Una giornata nazionale del miele

Un cibo sicuro, ricco di sostanze nutrienti, digeribile, di tradizione millenaria prodotto dalle laboriose api che, non sono mai state in pericolo come negli ultimi anni e che hanno davvero bisogno di essere tutelate.
La presenza delle api è fondamentale nell’equilibrio dell’ambiente che consente il monitoraggio della qualità ambientale. Il 7 dicembre è stato decretato giornata nazionale delle api per lanciare un forte messaggio di valorizzazione del miele italiano e di unire tutti coloro che hanno a cuore la qualità della vita e dell'ambiente di oggi e di domani.
Dal 2009 si celebra questo alimento sano e divino grazie a l’intuito dell’ associazione della qualità agroalimentare Accademia delle 5T, al patrocinio del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e dell’Associazione nazionale delle città del miele, il Conapi (Consorzio nazionale apicoltori), dell’Ampi (Accademia dei maestri pasticceri italiani), dell'Ami(Ambasciatori dei mieli), di RE.NA.I.A (Rete nazionale istituti alberghieri), di Banca popolare etica. Sono state invitate e hanno aderito la Fai (Federazione apicoltori italiani) Unaapi (Unione nazionale associazioni apicoltori italiani), Aapi (Associazione apicoltori professionisti italiani).
Il progetto è partito il 7 dicembre con una conferenza stampa nazionale presso il Mipaaf.

(Fonte: www.aiol.it)