Senato: interrogazione di Perduca (Radicali) sulla Fondazione GenEticamente

Il senatore del Partito Radicale Marco Perduca è il primo firmatario dell’interrogazione rivolta al Presidente del Consiglio e ai Ministri dei Beni Culturali, dell’Ambiente, delle Politiche Agricole, dello Sviluppo Economico e delle Politiche Europee concernente l’attività della fondazione di ricerca sulle biotecnologie sostenibili, denominata GenEticamente, costituita di recente iniziativa delle fondazione dei diritti genetici, con il sostegno della Presidenza del Consiglio, dei Ministeri sopra citati, delle regioni Lazio e Puglia, del Comune di Roma e di Coop Italia. L’esponente radicale chiede in particolare con l’interrogazione “chi abbia partecipato a livello nazionale alla valutazione del progetto”. Quale sia il dettaglio dei finanziamenti a fronte dei progetti presentati” e “in base a quali evidenze scientifiche si sia dato un finanziamento prioritario a determinati progetti rispetto ad altri”.

da Agrapress  3/02/2011 (1137)