PAC: secondo gli inglesi il “greening” determinerà meno produzione alimentare

Anne McIntosh, presidente della Commissione Ambiente della Camera dei Comuni ha recentemente dichiarato: “Così come sono, le proposte della Commissione Europea, tese a rendere più ecologica la PAC, sono destinate a colpire pesantemente i produttori agricoli inglesi, i consumatori e la nostra campagna. Le misure presentate ridurranno la sicurezza alimentare, lasciando improduttiva la terra, e potrebbero avere un impatto estremamente negativo sul nostro ambiente”. La Commissione ha messo in guardia, avvertendo che i piani approntati dalla Commissione Europea sono troppo rigidi e imporrebbero un regime “generalizzato” su tutti i produttori agricoli, dalla Sicilia alla Finlandia.

Da Agrapress, rassegna stampa estera n° 984 – 1 giugno 2012
Foto: un campo lasciato a maggese (dogliani.eu)