Maltempo: riconoscere alle imprese agricole il ruolo di difesa del territorio

Cosimo Melacca, Presidente di Agriturist Confagricoltura, ha commentato così le alluvioni, le frane e i disastri provocati in questi giorni dal maltempo: “Queste catastrofi non si possono attribuire soltanto alle mutate condizioni climatiche. Dobbiamo renderci conto che quanto sta accadendo, pur nella sua eccezionalità, dimostra inequivocabilmente la fragilità di un territorio per troppo tempo abbandonato, preda di cementificazione inconsulta e, ci auguriamo, non irrimediabilmente compromesso”. In questo senso, fa notare l’Agriturist, anche i contributi dei Piani di Sviluppo Rurale delle Regioni dovranno fornire un supporto concreto per creare una rete tra imprese agricole ed agrituristiche, che rendano non solo sicuri i versanti ma anche nuovamente produttive le aree dell’entroterra, delle pianure e degli spazi da sempre vocati all’agricoltura.


Da Agrapress, 14/11/2014