L’agricoltura italiana nel mondo attuale: il ruolo dell’innovazione

Dalla inaugurazione dell’anno accademico UNASA, la Lectio Magistralis del Prof. Dario Casati

di Dario Casati

Il 31 maggio 2019, a Rovigo, si è svolta l’inaugurazione dell’anno accademico UNASA (Unione Nazionale delle Accademie per le Scienze Applicate allo Sviluppo dell'Agricoltura, alla Sicurezza Alimentare ed alla Tutela Ambientale). Il Prof. Dario Casati dell’Università degli Studi di Milano ha svolto la Lectio Magistralis: “L’agricoltura italiana nel mondo attuale: il ruolo dell’innovazione”.
La rilevanza dell’agricoltura è sostanzialmente determinata dalla sua fondamentale importanza nella produzione di alimenti. Ogni riflessione sul suo posto nel mondo attuale deve iniziare dal ruolo di fornitrice di alimenti. La crescita della popolazione umana è avvenuta grazie alla ricerca di un tenace e arduo equilibrio con quella delle risorse alimentari. Oggi all’agricoltura si chiede di sviluppare altre funzioni spesso in contrasto con quella base. L’agricoltura che conosciamo è messa in discussione, sia per le tecniche utilizzate sia per la capacità di soddisfare crescenti bisogni. Le previsioni pessimistiche vengono smentite dall’evoluzione delle tecniche e dagli effetti dell’innovazione. È a questi ultimi che si indirizzano l’attenzione e le nostre considerazioni sia sul piano scientifico e tecnologico sia su quello economico.

Di seguito, è possibile scaricare in formato PDF il testo integrale della Lectio Magistralis e le slides presentate dal Prof. Casati.

Casati_Relazione UNASA 2019.pdf

Casati_ immagini UNASA 2019.pdf