I principali esportatori europei di carne suina

Nonostante l’espansione della produzione spagnola di suini degli ultimi anni, nel 2018 la Germania si conferma il principale paese esportatore di carne suina a livello europeo.
Da gennaio a luglio sono state esportate dalla Germania 483.000 tonnellate di carne suina, pari circa al 23 % delle esportazioni totali di carne suina dell’Ue.
Al secondo posto si posiziona la Spagna, con una quota di mercato del 22%.
Complessivamente le consegne nei Paesi terzi sono leggermente aumentate rispetto all’anno precedente. Ciò è stato favorito tra l’altro dalla nuova crescita delle esportazioni verso Cina e Corea del Sud. Anche la guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti ha favorito l’incremento delle esportazioni di carne suina europea. La Cina si conferma il principale acquirente di carne suina europea.



da “Top Agrar”,10/10/2018