Fotovoltaico: attenzione al paesaggio

Con la proposta di Deliberazione sulla “prima individuazione delle aree non idonee alla installazione di impianti fotovoltaici a terra” del 13 dicembre scorso, la Giunta regionale Toscana ha preso una decisa posizione relativamente all’esigenza di regolamentare l’installazione di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni (superiori ai 200 kw) in zone di pregio come le “aree DOP, DOC, DOCG e IGP”.
Il Cav. Lapo Mazzei, accademico dei Georgofili e Presidente Onorario della Fondazione per la Tutela del Territorio del Chianti Classico Onlus, interviene nel dibattito che negli ultimi tempi anima questo argomento.

da Agricultura.it,  21/01/2011
(http://www.agricultura.it/articolo.php?ID=3103)