Disinformazione sulla Xylella

In risposta all’articolo su Freshplaza sul disastro Xylella come diretta conseguenza dell'irrazionale opposizione alle risposte della scienza (cfr. notizia*), il Prof. Francesco Giulio Crescimanno, accademico georgofilo dell'Università di Palermo ci ha fornito il suo parere: "Con riferimento alla lotta alla Xylella che continua a distruggere olivi e paesaggio, se si vuole arrestare l'infestazione devastante bisogna attuare una lotta seria al vettore responsabile della diffusione dalle piante infette a quelle sane con tutti i mezzi oggi disponibili, anche per interventi puntuali, compreso l'uso di droni. Soltanto con la lotta integrale ai vettori si possono ottenere, in casi del genere, risultati risolutivi.”

*http://www.freshplaza.it/article/99243/Disastro-Xylella-quando-in-agricoltura-prevale-il-disprezzo-per-il-metodo-scientifico