A rischio il doner kebab amato da molti

I politici europei si stanno muovendo per vietare l’utilizzo dei fosfati che manterrebbero umida la carne speziata del kebab, facendo riferimento a timori per la salute, basati su recenti studi che mettono in relazione gli additivi con le malattie cardiache.
La questione sarebbe scoppiata quando la Commissione Europea ha proposto di autorizzare ufficialmente l’utilizzo dei fosfati nella carne di agnello, montone, manzo, o vitello. La Commissione Salute ha votato contro l’adozione della proposta, dopo che recenti studi hanno indicano che l’additivo aumenta il rischio di malattie cardiache nelle persone.
Un voto del Parlamento, che dovrebbe avvenire nel giro di poco tempo, potrebbe quindi vietare l’ingrediente, mettendo potenzialmente al bando il kebab dai menù di tutta Europa.  
Secondo Renate Sommere, europarlamentare della Cdu, il partito conservatore di Angela Merkel, “significherebbe la fine della produzione di doner e porterebbe alla perdita di migliaia di posti di lavoro”, mentre per Kenan Koyuncu, dell’associazione tedesca di produttori del doner kebab, si “firmerebbe la condanna a morte dell’intera industria del doner kebab nell’Unione Europea”

Da: agrodolce.it, 10/12/2017