A New York inaugurata una serra da 750 metri quadrati costruita sul tetto di un edificio residenziale

L'agricoltura sostenibile è arrivata a New York: ma non dove si potrebbe pensare. Il 21 febbraio 2013, durante l'apertura di un nuovo complesso residenziale Arbor House, i residenti del Bronx e della più grande area di New York hanno fatto conoscenza con una nuova forma di agricoltura urbana sostenibile: una serra che, costruita sul tetto, produrrà prodotti freschi per tutto l'anno senza l'uso di agrofarmaci chimici. Il nuovo edificio nel Bronx, conosciuto come "Arbor House", è costato quasi 38 milioni dollari ed è stato eretto su un terreno acquistato dalla New York City Housing Authority's Forest Houses di Morrisania. L'edificio, di otto piani, è situato nella 166esima strada 770 East, dispone di 124 alloggi a prezzi accessibili e una varietà di vantaggi "verdi", come un muro vegetale nella hall e "scale musicali", nella speranza che le persone prendano le scale e non l'ascensore, facendo così qualche esercizio fisico.

da Freshplaza.it – 5/03/2013